Come Spiare un PC Senza Installare Programmi?

Nel contesto digitale di oggi, è vitale che ogni singolo soggetto sia sempre in condizioni di sicurezza e tutela. Per questo motivo, molti individui optano per l’acquisto di software di monitoraggio e applicazioni spia al fine di supervisionare ciò che i membri della famiglia o i dipendenti fanno sul loro personal computer.

Se avvertite un’ansia riguardo ad una persona cara che rischia con l’utilizzo del PC, questo è forse il momento di cominciare la supervisione sul suo computer senza bisogno di installazioni extra. Nonostante ciò, grazie alle abilità adeguate è fattibile sorvegliare la maggior parte dei dispositivi anche quando usano sia Mac che PC Windows.

Vedremo diverse soluzioni che consentono di monitorare un computer senza l’obbligo di installazione programmi.

Utilizzare un programma di monitoraggio remoto

Grazie al programma per il monitoraggio a distanza si può spiare segretamente un altro computer senza essere presenti fisicamente. Molte delle applicazioni permettono all’utente di selezionare le preferenze con le quali sorvegliare il PC prescelto. Fra le diverse scelte disponibili si trovano: registrare i tasti premuti dall’utente, effettuare screenshot e tracciare la cronologia di navigazione su Internet.

Allo stesso modo, è praticabile sfruttare queste applicazioni al fine di localizzare il computer e visualizzare l’indirizzo MAC. Il fatto che questo software venga eseguito in background fa sì che l’utente non si accorga del monitoraggio del proprio PC.

La scelta è tra l’installazione del software sul proprio computer o l’utilizzo di un servizio cloud per collegarsi al dispositivo a distanza. Utilizzare il software di monitoraggio remoto potrebbe rappresentare il metodo più sicuro e affidabile per tenere traccia delle attività su un altro computer, evitando così la necessità di effettuare una qualsiasi installazione.

Monitoraggio con un keylogger

Spiare un altro computer diventa facile grazie al keylogger, che registra tutte le sequenze di tasti utilizzate. Questo tipo di software è molto rapido da installare e configurare. Utilizzando quest’applicazione si può avere la possibilità di monitorare i siti web che il soggetto oggetto del nostro interesse visita inoltre quali dati sono stati condivisi.

I keylogger possono essere impiegati inoltre per raccogliere le password e i dati di login. Le applicazioni simili sono spesso dotate anche di caratteristiche avanzate quali rilevamento della posizione tramite GPS, possibilità d’eseguire screenshots e registrazione audio.

Una chiavetta USB consente l’installazione facile della maggior parte dei keylogger. A meno che l’utente effettui una ricerca, non riuscirà a notare il programma.

Installare un Trojan sul computer di destinazione

Gli attacchi con i trojan consistono nell’utilizzare programmi maligni camuffati da programmi leciti. I trojan sono diffusi principalmente attraverso messaggi di posta elettronica o collegamenti pericolosi, con l’intento finale di poter spiare a distanza un altro sistema informatico. Mediante l’impiego strategico di un Trojan si può ottenere una supervisione dettagliata della maggior parte delle funzioni del computer bersaglio.

Elementi come le battute dei tasti, le schermate, la posizione del computer e la cronologia di Internet rientrano in questa categoria. Oltre a ciò, è possibile utilizzare i Trojan per accedere in remoto alla webcam del computer. Ci sono vari modi in cui un Trojan può infiltrarsi nel computer dell’utente.

Si può verificare utilizzando mezzi di archiviazione fisica, ad esempio una chiavetta USB, oppure aprendo un link pericoloso. Quando si verifica l’infezione del computer, all’utente verrà impedito di visualizzare il programma. Al fine di conservare la discrezione, è imprescindibile utilizzare un Trojan con accesso remoto per poter sorvegliare il computer da qualsiasi luogo sul pianeta.

Riassumiamo

Valutiamo quali soluzioni esistono per monitorare un PC senza la necessità di installare programmi. Bisogna affrontare con estrema serietà l’idea di spiare un’altra persona attraverso il suo computer. Qualora la persona che si sta sorvegliando tramite computer fosse a conoscenza della situazione, potrebbe cercare di cambiarsi nel proprio modo d’agire. È fondamentale monitorare con cautela senza rivelare alla persona interessata di essere oggetto di sorveglianza.

Senza bisogno di alcuna installazione, si può affermare che il software di monitoraggio remoto rappresenta probabilmente l’opzione migliore per controllar È possibile installare questo software sia sul proprio computer che in un ambiente di cloud computing.

Il monitoraggio tramite keylogger rappresenta una soluzione aggiuntiva per lo spionaggio di un computer, evitando l’installazione di ulteriori programmi. Si deve fare attenzione al fatto che l’utilizzo di un keylogger può mettere a rischio le credenziali di accesso dell’utente. Un’alternativa per il controllo remoto dei computer altrui, evitando l’utilizzo eccessivo di software da scaricare ed istallare direttamente sulla macchina è rappresentato dall’impianto innescabile del cosiddetto clonatore.



Potrebbe Interessarti


Come Spiare un Tablet

Come Spiare un Tablet?

Mai come adesso, spiare un tablet è così agevole! Scopri come fare in pochi e semplici passi con la nostra ...
Come capire se ho mSpy sul telefono_

Come Capire se ho mSpy sul Telefono‍?

Spesso e volentieri, soprattutto dopo una discussione col partner dove sono saltate fuori cose che non dovrebbe sapere, ci si ...
Cosa fa uno Spyware‍

Cosa fa uno Spyware‍?

Le applicazioni che non utilizzate continuano ad apparire e si ricevono notifiche da siti di social media ai quali nemmeno ...
Microspia GSM Come Funziona

Microspia GSM: Come Funziona?

Mentre il mondo diventa sempre più globalmente connesso e digitalizzato, le tecnologie per la sorveglianza e la sicurezza stanno diventando ...
Bibi Spy come funziona

Bibi Spy: Come Funziona‍?

Bibi Spy è stato un programma spia Italiano che ha circolato nel mercato per qualche anno. Usava una white label, ...
Spyware Cosa è‍

Spyware: Cosa è?

Visualizza nella tua mente l'immagine di un occhio impercettibile ma onnipresente, uno scrutatore clandestino che acquisisce dettagli sulle tue abitudini ...